18 ottobre 2018

L’Ecocentro di viale Ravensburg chiude dal 22 ottobre per lavori di miglioramento

 

 

L’Ecocentro di viale Ravensburg si rinnova

Dal mese di novembre avranno inizio i lavori di risistemazione completa del centro di raccolta di Viale Ravensburg, fortemente voluti dall’Amministrazione, che saranno eseguiti a cura del gestore Cidiu Servizi S.p.A. e finanziati con parte dell’introito della TARI.

L’intervento prevede la rimozione dell’attuale piattaforma rialzata in ferro, attualmente inagibile; la realizzazione di idonei spazi per l’alloggiamento dei cassoni scarrabili e di un’area per la raccolta degli sfalci; la costruzione di una tettoia per il riparo dei cassoni per la raccolta delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, che attualmente non viene svolta per la mancanza di un sito idoneo; la sistemazione dell’area uffici; il rifacimento completo delle pavimentazioni e del sistema di raccolta delle acque; la sostituzione del cancello di ingresso; la sistemazione a verde delle aree poste a confine con piantumazione di alberi.

Per consentire le operazioni di svuotamento e rimozione dei cassoni e delle attrezzature, necessarie per poter iniziare i lavori, il centro sarà chiuso dal 22 ottobre 2018 per circa 12 mesi.
Al fine di minimizzare il disagio per l’utenza, sarà potenziato il servizio di gestione del centro di raccolta di Via Asti, con ampliamento dell’orario di apertura, ed aumento degli operatori, per tutto il periodo di durata del cantiere.

I nuovi orari del Centro di raccolta di Via Asti a partire dal 22/10/2018