Home | Canali | Commercio e imprese | 

Commercio su aree pubbliche


RINNOVO VARA ANNO 2015

  - INFORMAZIONI

  - MODULO DI DOMANDA

 

Per svolgere l’attività di commercio su aree pubbliche occorre essere in possesso
dell’autorizzazione per l’esercizio dell’attività.

Le autorizzazioni sono di due tipi:

Tipologia a) – autorizzazione con concessione decennale di posteggio

Tipologia b) – autorizzazione in forma itinerante

Per ottenere l’autorizzazione di tipologia a), cioè con posteggio occorre:

1. Essere in possesso dei requisiti soggettivi morali di cui all’art. 5, comma 2, del D. Lgs.
114/98;

2. Essere in possesso anche dei requisiti soggettivi professionali di cui all’art. 5, comma
5, del D. Lgs. 114/98 per la vendita di generi appartenenti al settore alimentare.


Il rilascio di nuove autorizzazioni è effettuato sulla base di appositi bandi comunali. Il bando comunale viene pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione Piemonte (B.U.R.), affisso all’albo pretorio comunale e pubblicato sul sito internet del Comune.



Per ottenere l’autorizzazione di tipologia b), cioè in forma itinerante occorre:

1. Presentare istanza al Comune di residenza, se persone fisiche, o al Comune dove si trova la sede legale, in caso di Società;

2. Essere in possesso dei requisiti soggettivi morali di cui all’art. 5, comma 2, del D. Lgs. 114/98;

3. Essere in possesso anche dei requisiti soggettivi professionali di cui all’art. 5, comma 5, del D. Lgs. 114/98 per la vendita di generi appartenenti al settore alimentare.



La normativa regionale di settore (D.G.R. 2 aprile 2001, n. 32-2642) dispone che allo stesso soggetto fisico o giuridico, non possa essere rilasciata più di un’autorizzazione amministrativa per l’esercizio del commercio su aree pubbliche in forma itinerante nell’ambito dell’intero territorio regionale, fatti salvi i diritti acquisiti nonchè l’acquisto d’azienda per atto tra vivi o per causa di morte.

In relazione ai requisiti soggettivi morali e professionali citati occorre fare riferimento alla parte relativa al commercio in generale.

 


altri contenuti di questa area


Comune di Rivoli - Corso Francia 98 - 10098 Rivoli - Telefono centralino 0119513300 - Fax 0119513399
E' possibile comunicare con il Comune di Rivoli attraverso la posta certificata scrivendo a comune.rivoli.to@legalmail.it
Partita iva /codice fiscale 00529840019
© 2006 Comune di Rivoli - Dichiarazione di accessibilità - Sviluppo Web mediaKi.it