Refezione Scolastica: Pasto domestico – Avviso agli utenti

REFEZIONE SCOLASTICA: Pasto domestico – AVVISO AGLI UTENTI

Riteniamo opportuno informare tutti i genitori che hanno richiesto il “pasto domestico che l’istanza è stata acquisita dal Comune, ma potrebbe non essere accolta a seguito degli effetti della Sentenza del 30 luglio 2019, n. 20504  della Cassazione – Sezioni Unite – che, a “risoluzione di questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che non è configurabile, né può costituire oggetto di accertamento da parte del giudice ordinario, un diritto soggettivo perfetto ed incondizionato all’autorefezione individuale, nell’orario della mensa e nei locali scolastici, degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, che possono esercitare diritti procedimentali, al fine di influire sulle scelte riguardanti le modalità di gestione del servizio mensa, rimesse all’autonomia organizzativa delle istituzioni scolastiche, in attuazione dei principi di buon andamento dell’amministrazione pubblica”. 

In attesa delle determinazioni in accoglimento o meno che ciascuna Istituzione Scolastica  assumerà nella sua autonomia organizzativa e didattica, oltre che nella comunicazione con le famiglie interessate, con il presente COMUNICATO si avvisano  tutti coloro che hanno presentato istanza di richiesta “pasto domestico” o che intendono usufruire dello stesso nell’anno scolastico 2019/2020, onde evitare problematiche di amministrazione dei pasti nel nuovo anno scolastico e di rimanere eventualmente privi della facoltà di usufruire del Servizio,  di effettuare immediatamente  – on line – l’iscrizione alla “refezione scolastica”  – link iscrizioni https://secure.comune.rivoli.to.it/tr4greweb/common/Main.do 

Gli utenti potranno tenersi costantemente aggiornati sugli sviluppi delle interlocuzioni con le istituzioni scolastiche del territorio, consultanto questa stessa pagina del sito internet del Comune di Rivoli – Sezione News

 Servizi Educativi e Prima Infanzia – Ufficio Istruzione