28 dicembre 2017

Misure di politiche abitative: Salvasfratti e Aslo

 

SALVASFRATTI

E’ un fondo che interviene nel caso di
SFRATTO PER MOROSITA’ INCOLPEVOLE
dovuta a perdita o diminuzione della
capacità reddituale della famiglia
al fine di evitare l’esecuzione dello sfratto.
PER SAPERNE DI PIU’
Telefonare per appuntamento al Comune di Rivoli
UFFICIO CASA 011 951.1672 -3520

 

ASLO

E’ un’iniziativa finalizzata ad incentivare
la locazione con contratti concordati
Offrendo contributi economici e agevolazioni fiscali alle
parti contraenti, in determinate situazioni.
PER SAPERNE DI PIU’
Telefonare per appuntamento al Comune di Rivoli
UFFICIO CASA 011 951.1672 -3520

 

LE DOMANDE SARANNO ESAMINATE IN ORDINE DI PRESENTAZIONE  E SODDISFATTE NEI LIMITI DELLE DISPONIBILITA’ DELLE RISORSE. 

E’ POSSIBILE USUFRUIRE DI ENTRAMBE LE MISURE

 

REQUISITI per presentare domanda:
-Essere in possesso di ISEE in corso di validità (non sup. a Euro 26.000,00).
-Residenza da almeno un anno nell’immobile oggetto della procedura.
-Cittadinanza italiana o di un paese dell’U.E. o possesso di regolare titolo di soggiorno per i cittadini non appartenenti alla U.E.
-Non titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ubicati nella provincia di Torino.
-Contratto di Locazione (riferito ad immobile locato nel Comune di Rivoli escluse cat. A/1-A/8-A/9).
-Convalida di sfratto per morosità.
-Documentata situazione di diminuzione del reddito del nucleo che ha causato l’insorgere della morosità.

REQUISITI per presentare domanda:
-Essere in possesso di ISEE in corso di validità (non sup. a Euro 26.000,00).
-Residenza da almeno un anno (o prestare attività lavorativa) nel Comune di Rivoli.
-Cittadinanza italiana o di un paese dell’U.E. o possesso di regolare titolo di soggiorno per i cittadini non appartenenti alla U.E.
-Non titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ubicati nella provincia di Torino.
-Giovani fino a 35 anni che intendono costituire un nuovo nucleo famigliare (in tale caso, i requisiti di accesso fanno riferimento al nuovo nucleo).
-Eventuale situazione di disagio abitativo documentato (es: scadenza contratto locazione-alloggio inadeguato-ecc.).