27 luglio 2018

Raccolta firme proposta di legge di iniziativa popolare di “educazione alla cittadinanza” come materia autonoma nelle scuole. Scadenza 5 gennaio 2019

Raccolta firma per la proposta di legge di iniziativa popolare per l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto nelle scuole di ogni ordine e grado, promossa dall’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani.

La proposta mira alla formazione di “buoni cittadini” partendo dai banchi di scuola e prevede lo studio della Costituzione, lo studio del principio di eguaglianza, l’educazione alla legalità, l’educazione al rispetto dell’altro, l’educazione ambientale, l’educazione digitale e l’educazione alimentare.

Per raggiungere le cinquantamila firme necessarie per una proposta di legge di iniziativa popolare c’è tempo fino al 5 gennaio 2019.

La raccolta firme avverrà presso il bancone informazioni dello Sportello Polifunzionale con il seguente orario:
dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30