Informazioni orari e avvisi

Lo Sportello Polifunzionale nasce nel 2008 come struttura innovativa che il Comune di Rivoli ha voluto mettere al servizio della Sua collettività, con l’intento di attuare politiche di semplificazione e ottimizzazione assicurando nel contempo, l’erogazione di prestazioni di alta qualità.

I 13 operatori polifunzionali, persone adeguatamente formate, sono in grado di rispondere alle richieste, evadere le istanze in modo rapido e professionale ed agire comunque da tramite tra il cittadino e gli uffici competenti per il disbrigo delle pratiche più complesse.

Presso lo Sportello Polifunzionale sono erogati i seguenti servizi:

Lo Sportello polifunzionale:

Lo Sportello Polifunzionale nasce nel 2008 come struttura innovativa che il Comune di Rivoli ha voluto mettere al servizio della Sua collettività, con l’intento di attuare politiche di semplificazione e ottimizzazione assicurando nel contempo, l’erogazione di prestazioni di alta qualità.

I 13 operatori polifunzionali, persone adeguatamente formate, sono in grado di rispondere alle richieste, evadere le istanze in modo rapido e professionale ed agire comunque da tramite tra il cittadino e gli uffici competenti per il disbrigo delle pratiche più complesse.

 

 

 

Orari:

Lo Sportello Polifunzionale è aperto al pubblico nei seguenti orari – nuovo orario dal  20 gennaio 2020 Scarica orari (.xlsx)


EMERGENZA CORONAVIRUS

NUOVA MODALITA’ DI ACCESSO AL COMUNE SOLO SU APPUNTAMENTO

Consulenze on line di Edilizia Privata

 

Avvisi:

MODULISTICA AREA SOCIALE

contrassegno disabili
duplicato contrassegno disabili
permesso sosta medici
assegno di maternità
assegno nucleo familiare
domanda asili nido e istruzione

MODULISTICA AMBIENTE
Richiesta bonus fiscale acquisto GPL zone non metanizzate

MODULISTICA SUOLO PUBBLICO
nuovi termini procedimenti amministrativi suolo pubblico
posa impianti pubblicitari temporanei su suolo pubblico e cantieri

MODULISTICA SERVIZIO COMMERCIO 

MODULISTICA SERVIZIO EDILIZIA
Idoneità alloggiativa
Messa in esercizio ascensori e montacarichi
Scia Insegne (Si presenta collegandosi al Portale Impresa in un giorno) 
Regolamento impianti pubblicitari
Certificato Destinazione Urbanistica
Comunicazione_OPERE LIBERE
Richiesta Parere Commissione Locale Paesaggio

MODULISTICA TASSA RIFIUTI – TASI

MODULISTICA SERVIZIO CATASTO
segnalazione errori catasto fabbricati
richiesta visura catastale presso sportello decentrato

MODULISTICA ANAGRAFE
Modello di iscrizione/variazione ai fini della tassa rifiuti
Modulo_residenza
ATTENZIONE: la dichiarazione di residenza deve essere resa nel termine di 20 giorni dalla data in cui il nucleo si è effettivamente trasferito nella nuova unità abitativa (art. 13 , c.2 DPR 223/89)  
RESIDENZA documenti necessari cambio residenza
RESIDENZA _Allegato_A_cittadini di Stati non appartenenti a Unione Europea
RESIDENZA _Allegato_B_cittadini di Stati appartenenti a Unione Europea
CARTA D’IDENTITA’ MINORI_DICHIARAZIONE DI ASSENSO
CARTA D’IDENTITA’_normativa_foto

MODULISTICA AUTOCERTIFICAZIONE
ATTO NOTORIO ELENCO EREDI CON TESTAMENTO AUTENTICA DI FIRMA
ATTO NOTORIO ELENCO EREDI NO TESTAMENTO AUTENTICA DI FIRMA
ATTO NOTORIO_DICHIARAZIONE_GENERICA_autentica di firma
AUTOCERTIFICAZIONE ELENCO EREDI CON TESTAMENTO
AUTOCERTIFICAZIONE ELENCO EREDI NO TESTAMENTO
AUTOCERTIFICAZIONE GENERICA
AUTOCERTIFICAZIONE GENERICA_MODELLO SINTETICO
AUTOCERTIFICAZIONE_DICHIARAZIONE_GENERICA_autocert
RICHIESTA CERTIFICAZIONE RESIDENZA_FAMIGLIA USO SPORTIVO_MINORI
modello-richiesta-certificazioni_unificato

STATO CIVILE
Richiesta Pubblicazioni Matrimonio
Richiesta Cessazione effetti civili del matrimonio

Avvisi

Pensionati all’estero: sospensione accertamento dell’esistenza in vita

Pensionati all’estero: sospensione accertamento dell’esistenza in vita

A causa della pandemia da COVID-19, con il messaggio 19 marzo 2020, n. 1249 l’INPS comunica di aver concordato con Citibank la sospensione delle attività connesse all’accertamento dell’esistenza in vita riferito al 2019 e al 2020. La sospensione è stata decisa al fine di salvaguardare la salute dei pensionati e di tutti i soggetti coinvolti nell’attività di verifica. Fermo restando che qualunque decisione potrà essere rivista alla luce dell’evoluzione della situazione epidemiologica internazionale in atto, la seconda fase del processo di verifica avrà inizio con l’invio delle richieste di attestazione dell’esistenza in vita ai pensionati nel corso di agosto 2020. Tali attestazioni dovranno pervenire a Citibank entro dicembre 2020. Nel caso in cui l’attestazione non sia prodotta entro il termine sopraindicato, il pagamento della rata di gennaio 2021, laddove possibile, avverrà in contanti presso le agenzie Western Union del paese di residenza. In caso di mancata riscossione personale o produzione dell’attestazione di esistenza …