8 agosto 2018

Carte d’Identità Elettroniche (C.I.E.) – Informazioni e nuovo orario

Il Comune di Rivoli è abilitato al rilascio della Carta d’identità elettronica (CIE)

La nuova Carta d’identità elettronica è tecnologicamente evoluta e difficilmente falsificabile; pertanto il Ministero dell’Interno, seguendo gli impegni con l’Unione Europea, ha imposto ai Comuni il rilascio esclusivo del documento digitale.

Di seguito un breve promemoria ad uso dei cittadini.

Il documento ha validità di 10 anni dalla data di rilascio per i maggiorenni e costa € 22,00 da pagarsi tramite POS oppure pagamento in contanti  presso la Tesoreria Istituto San Paolo di Rivoli con causale “pagamento CIE a nome di ….”

Si precisa che:

  • le carte d’identità cartacee o quelle elettroniche già in possesso dei cittadini continueranno ad aver validità sino alla loro naturale scadenza;

  • il cambio di residenza o dell’indirizzo non comportano la sostituzione e/o l’aggiornamento della carta d’identità che continua ad avere validità fino alla naturale scadenza ;

  • la richiesta di una nuova carta d’identità, può essere presentata a partire da 6 mesi prima della data di scadenza di quella in corso di validità;

  • la richiesta di una nuova carta d’identità, anche prima di 6 mesi dalla data di scadenza, può essere chiesta in caso di furto, smarrimento o deterioramento o variazione dati.

L’interessato si deve presentare di persona allo Sportello Polifunzionale, dal lunedì al giovedì dalle ore 8:30/15:00 – venerdì dalle ore 8:30/12:00 (al sabato non è più possibile richiedere la Carta d’identità).

munito di:

  • carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata, che sarà ritirata e distrutta nell’immediato;

  • fototessera recente, a colori con sfondo bianco, come da linee guida del Ministero dell’Interno per il rilascio del passaporto, questa potrà essere cartacea o digitale; qualità delle fotografie

  • codice fiscale

Si consiglia, prima di presentarsi allo Sportello Polifunzionale, di verificare che le proprie generalità riportate nel codice fiscale e quelle indicate nella carta d’identità in possesso siano le stesse. In caso di difformità è necessario contattare preventivamente lo Sportello Polifunzionale.

A seguito di furto o smarrimento del documento precedente è necessario portare presso gli sportelli anche la denuncia presso le autorità competenti.

Se il richiedente il documento di identità non è in possesso della carta d’identità scaduta o in scadenza e non ha altro documento di riconoscimento è altresì necessario prendere accordi con lo Sportello Polifunzionale per il riconoscimento.

L’operatore di sportello compila la richiesta, acquisiti tutti i dati, la foto, le impronte digitali e la firma del cittadino. La richiesta viene poi inviata telematicamente al Ministero che si occupa della produzione e dell’invio della CIE all’indirizzo indicato o presso gli Uffici comunali, attraverso l’Istituto Poligrafico della Zecca di Stato entro sei giorni lavorativi.

Per i cittadini minorenni per il rilascio della Carta valida per l’espatrio è richiesta la presenza di entrambi i genitori per esprimere l’assenso. Se uno dei genitori non può recarsi in Comune per l’assenso, può inviare via email o consegnare all’altro genitore l’apposito modello e la fotocopia della propria carta d’identità. SI RICORDA CHE E’ RICHIESTA LA PRESENZA DEL MINORE.

 

All’atto della richiesta di emissione della carta di identità elettronica, il cittadino può esprimere il consenso/diniego alla donazione degli organi, così facendo verrà automaticamente inserito nell’apposito registro dei donatori. Se invece si hanno dei dubbi o si necessita di altro tempo per pensarci, la scelta per la donazione degli organi potrà essere fatta in un secondo momento rivolgendosi direttamente all’ASL.

Si invitano tutti i cittadini a verificare la scadenza del proprio documento di identità provvedendo per tempo a richiedere il nuovo rilascio, perché non sarà più possibile rilasciare la carta d’identità cartacea se non per gravi, conclamate e documentate esigenze di viaggio, salute, concorso e gare pubbliche così come indicato nella Circolare ministeriali n. 4/17.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito http://www.cartaidentita.interno.gov.it oppure rivolgersi allo Sportello Polifunzionale.

ORARI PER RILASCIO CARTA IDENTITA’ ELETTRONICA:

dal lun. al gio.     8.30 – 15.00

ven.                       8.30 – 12.00

(Al sabato non è più possibile richiedere la Carta d’identità)

N.B.

Il ritiro della Carta di identità , muniti della ricevuta rilasciata dall’operatore , sarà disponibile dal lunedi’  al giovedi  dalle ore 13.30 alle ore 15.30