Consulta delle Donne

La Consulta delle Donne” é un organo consultivo e di partecipazione democratica delle cittadine all’attività dell’Ente comunale. E’ stata istituita con deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 28/4/2020, ed ha l’obiettivo di promuovere la crescita socio-culturale del territorio attraverso azioni positive, volte alla garanzia della parità di opportunità tra uomo e donna.

Le finalità della Consulta sono:
– Aumentare la partecipazione delle donne alla vita politica, sociale ed economica ed al miglioramento della loro condizione;
– Favorire la conoscenza della normativa e delle politiche riguardanti le donne;
– Promuovere la realizzazione delle pari opportunità in ambito educativo, formativo, culturale e nei comportamenti;
– Valorizzare le risorse femminili presenti sul territorio;
– Attuare iniziative di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla parità effettiva tra uomo e donna, attraverso seminari, incontri anche in collaborazione con altre istituzioni o associazioni del territorio;
– Contrastare la violenza di genere in tutte le sue forme;
– Valorizzare le fasce più deboli e proporre soluzioni, anche innovative, per promuovere il ruolo della donna nella società.

La Consulta potrà
• Fornire pareri di propria iniziativa o su richiesta del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale, in ordine alle problematiche sociali, politiche o civili che ruotano attorno al mondo femminile, familiare e della salvaguardia della salute;
• Stimolare e seguire con attenzione le attività e i programmi del Comune, verificando che essi tengano conto del punto di vista femminile.

La Consulta delle Donne è composta dalle donne che hanno presentato istanza di adesione su propria iniziativa o su delega di Associazioni o Organizzazioni di categoria. Le caratteristiche delle aderenti sono diversificate, così come le loro esperienze lavorative e di vita.

La Presidente della Consulta è Laura Agnusdei; la Vicepresidente è Luisa Feltro.

Di seguito l’elenco delle componenti della Consulta:

AGNUSDEI LAURA
BUSCIETI GIUSEPPINA
PONTINI MARIANNA
LAPICCIRELLA INGRID
MONTEVERDI IRENE
NOVELLI ALIDA
POZZATO SONIA
ZANINI TIZIANA
FELTRO LUISA
ABBA’ LORELLA
ARTHEMALLE CARLA
PASZKA MALGORZATA KATARZYNA
GIOVE FILOMENA
MATTIAZZO SABRINA
ALESSI STEFANIA DANILA
LATELLA FRANCESCA
MAURUTTO IDA
AMELLONE ANTONELLA
CREPALDI ELISA
CHIARABELLI CINZIA

Le attività di competenza della Consulta sono svolte attraverso l’articolazione in gruppi di lavoro, di seguito elencati.

Salute e Benessere – referente Pontini Marianna composto da Latella Francesca, Maurutto Ida, Pontini Marianna, Pozzato Sonia

Famiglia – referente Lapiccirella Ingrid composto da: Agnusdei Laura, Feltro Luisa, Lapiccirella Ingrid, Mattiazzo Sabrina

Scuola – referente Paszka Margherita composto da Alessi Stefania, Arthemalle Carla,Paszka Margherita i 2 gruppi Famiglia e Scuola interagiscono e lavorano in stretto collegamento

Servizi – referente Novelli Alida composto da Abba’ Lorella, Crepaldi Elisa, Giove Filomena, Novelli Alida,

Lavoro – referente Buscieti Pina composto da Amellone Antonella, Buscieti Giuseppina, Chiarabelli Cinzia, Monteverdi Irene, Zanini Tiziana

La Consulta delle Donne è operativa e si riunirà il 25 Maggio prossimo.

Nasce a Rivoli la Consulta delle donne

Festa della Mamma – iniziative 9 maggio 2021

Video di consigli in pillole per le Mamme: “Ripartire dopo la Dad e il lavoro agile”

consulta delle donne

Articoli per categoria