Elettori temporaneamente all’estero

Potranno votare per corrispondenza, previa comunicazione dell’intenzione di esercitare diritto di opzione attraverso l’apposito modello all’ufficio elettorale comunale entro e non oltre il 19 agosto 2020, gli elettori che pur essendo regolarmente residenti a Rivoli si troveranno in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti nei giorni fissati per la votazione, ovvero il 20 ed il 21 settembre 2020, per motivi di:

-Lavoro, studio o cure mediche (se per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale)

-Svolgimento di missioni internazionali per gli appartenenti Forze armate ed alle Forze di polizia

Tale comunicazione, che potrà essere redatta anche su carta libera purchè contenga gli elementi indicati dal modello predisposto, dovrà pervenire al Comune entro la data indicata e corredata da copia del documento di identità a mezzo posta, fax, posta elettronica (elettorale@comune.rivoli.to.it), PEC, oppure a mano anche da persona diversa dall’interessato.Tale diritto si estende anche ai familiari conviventi degli elettori di cui sopra.

Scarica il modulo