Il Comune di Rivoli ha predisposto il servizio di spesa per anziani – chiamare il numero dedicato 011.9511659

Il Comune di Rivoli da oggi ha attivato un Servizio di Assistenza Domiciliare di Protezione Civile rivolto alla popolazione residente che, pur non essendo in quarantena domiciliare, abbia comunque delle difficoltà a raggiungere supermercati o farmacie.

Il servizio è, quindi, rivolto principalmente ad anziani, persone immunodepresse o con difficoltà di deambulazione che non abbiano la possibilità di ricevere l’assistenza da parte di parenti o conoscenti e che non siano seguiti da altri servizi pubblici.

Telefonando al numero 011.9511659 dalle 8.30 alle 12.30 i cittadini potranno richiedere al Servizio di Assistenza l’acquisto per proprio conto di generi alimentari e di prima necessità nonché farmaci da banco.

La consegna di quanto ordinato avverrà nel pomeriggio del giorno stesso da un operatore della Protezione Civile che si sarà precedentemente premunito di ricevere il denaro, dal richiedente, per l’acquisto della spesa.

Un importante servizio per la popolazione rivolese predisposto in questi giorni di emergenzadichiara il Sindaco Andrea Tragaioli – ideato e reso operativo dall’Assessore alla Terza Età Andrea Filattiera e dall’Assessore alle Associazionismo e Volontariato Alessandra Dorigo in collaborazione con la Polizia Locale e la Protezione Civile e Croce Rossa. Intendiamo così consentire alla popolazione, in particolare quella anziana, di evitare di uscire di casa e di poter disporre dei generi di primo conforto con un servizio di consegna a domicilio”.

Nei prossimi giorni verrà fatto un punto della situazione per valutare se potenziare il servizio che al momento si avvale di 3 operatori della Protezione Civile.

Il servizio è attivo fino al 21 Maggio 2020.