Presentazione della “PELLEGRINA” Bike Marathon 2021

E’ stata presentata ieri a Susa e in diretta streaming la “PELLEGRINA” BIKE MARATHON” 2021 una kermesse ciclistica la cui prima edizione si svolgerà in un’unica giornata – DOMENICA 19 SETTEMBRE 2021 – con partenza e arrivo a Susa, cuore di tutto il sistema ciclistico delle Valli di Susa in Provincia di Torino, organizzato e voluto dalle ASD GUIDE DISCOVERY VALSUSA e ASD AVVENTURIAMOCI… IN BIKE FALABRAK in collaborazione con ASI PIEMONTE in stretta sinergia delle Città di Susa, Avigliana e Rivoli, dell’Unione Montana Valle Susa, della Regione Piemonte, con il patrocinio degli Enti locali e dell’Associazione Europea delle Vie Francigene e promosso da Turismo Torino e Provincia, dal Consorzio Turismo Ovest.

“LA PELLEGRINA BIKE MARATHON” È UNA CICLO PEDALATA CULTURALE NON COMPETITIVA

La corsa sarà di tipo storico-culturale declinata in chiave “pellegrina” (da cui la denominazione) e passa per diversi tratti sulla VIA FRANCIGENA nella tratta della VALLE DI SUSA, svolgendosi secondo la modalità consolidata di manifestazioni analoghe in libera escursione su strade asfaltate secondarie, strade bianche e viabilità rurale sterrata. Questo evento in bici attraverserà una gran parte della Valle: la “PELLEGRINA” BIKE MARATHON è infatti tracciata intorno all’itinerario della Via Francigena in Valle di Susa, e toccherà 25 Comuni. Chiave dell’evento è la Città di Susa- storica capitale della Valle – al centro del sistema stradale millenario dei Colli del Moncenisio e del Monginevro, una delle porte di accesso della rete delle strade ex militari e d’alta quota a partire dal Colle delle Finestre e agevolmente raggiungibile sia in auto, con l’A32 del Frejus, che con la ferrovia e crocevia dei due itinerari pedonali francigeni tra Monginevro e Moncenisio.

Da Susa si scenderà verso Avigliana per poi raggiungere il Castello di Rivoli, passando per il centro storico medievale di Avigliana e la Collina Morenica e toccherà i luoghi simbolo della Via Francigena: dalla Sacra, alla Novalesa, passando per Sant’Antonio di Ranverso.

Laura Adduce Vice Sindaco di Rivoli dichiara: “La Pellegrina Bike Marathon è una grande sfida anche per noi. Abbiamo aderito con piacere a questo progetto ambizioso che permetterà di portare i nostri concittadini alla scoperta del mondo del cicloturismo e i cicloturisti alla conoscenza di Rivoli, del suo Castello e del nostro polmone verde, la Collina Morenica, che condividiamo con Rosta, Buttigliera Alta, Reano e Avigliana. E che è uno spazio ideale per praticare questo sport in un ambiente ancora molto naturale. L’anello Susa-Avigliana-Rivoli individuato dalle GuideDiscoveryValsusa potrà diventare un tracciato permanente da curare e segnalare adeguatamente.
Questo evento che vedrà per la prima volta coinvolta la nostra Città, Rivoli, insieme ai comuni della Valle di Susa, darà l’opportunità a tutti di riscoprire un senso di appartenenza al nostro bellissimo territorio, alla sua storia ed al suo patrimonio. Una iniziativa che unisce, insomma una bella novità per la città.”