RIVALUTAZIONE PATRIMONIO ARBOREO DELLA CITTA’ DI RIVOLI

L’Amministrazione sta sostenendo un importante intervento di riqualificazione del patrimonio arboreo attraverso la piantumazione di oltre 400 piante e il ripristino di siepi lungo le viabilità cittadine, con l’obiettivo di migliorare le condizioni ambientali ed estetiche del nostro territorio. Gli interventi riguarderanno nuove piantumazioni in Corso Susa, Corso De Gasperi, Corso IV Novembre, nonché la sostituzione delle essenze di Via Leumann e Viale Bassano e il completamento delle piante dei filari stradali esistenti, inserendo nuove piantumazioni nelle lacune lasciate libere da precedenti abbattimenti mai ripristinati.

In questi giorni si procedendo al taglio di aceri in viale Dante di Nanni e via Lincoln con l’intento di rivalutare il patrimonio arboreo della zona attraverso la piantumazione di essenze arboree più idonee rispetto agli spazi a disposizione, a seguito di relazione dell’agronomo, consulente del comune: “sono attualmente presenti filari di Acer saccharinum. Si tratta di alberature incompatibili con il sito di radicazione: l’azione trofica delle radici ha portato, con il tempo, al sollevamento parziale della pavimentazione e alla demolizione di cordoli, con il rischio serio di inciampo da parte delle persone. Inoltre, la specie in questione è nota per i numerosi ricacci al fusto che costituiscono ulteriore intralcio al passaggio pedonale.”

La sostituzione avverrà prevalentemente con specie autoctone e comunque di ridotte dimensioni, a differenza di quelle attualmente presenti, risultando maggiormente idonee al sito. Mettendo a dimora piante giovani sarà infatti possibile effettuare interventi, quali potature di allevamento, allo scopo di contenere le dimensioni delle piante e renderle maggiormente adatte al passaggio pedonale e alla riqualificazione estetica e funzionale delle aree in oggetto.

Le fasi di lavorazione sono iniziate con gli abbattimenti, cui seguirà la rimozione delle ceppaie e l’immediata messa a dimora delle nuove piante, in numero maggiore rispetto alle rimosse.